Influencer che vorrei Archivi - Pagina 2 di 6 - IHAVEAVOICE

Influencer che vorrei

Influencer che vorrei è una raccolta di storie di donne reali operanti nei più disparati ambiti professionali. Donne nella storia, donne nell’arte, donne  nella scienza, donne nella letteratura, donne nell’imprenditoria, donne nell’impegno del sociale ecc…

Storie che offrono validi esempi di empowerment  ed emancipazione, per stimolare ed incoraggiare le donne. Affinchè prendano la loro vita in mano e possano portare i loro progetti e sogni a compimento.

Le donne da sempre represse in casa hanno dentro di loro un potenziale inesplorato pronto per essere coltivato. Coltiviamo insieme questo potenziale allora, tramandandoci le storie di chi è stata capace di sfondare quel muro invisibile che spesso ci blocca, per renderci conto che nulla è impossibile.

L’influencer che vorrei è la persona, la donna, che vorrei influenzasse positivamente la società e il genere  femminile, perchè ad IhaveaVoice crediamo che un futuro migliore sia possibile. Insieme possiamo costruirlo, migliorandoci giorno dopo giorno. Coltivando l’ascolto dell’altro, del simile e del diverso. Facendo crescere in noi le nostre speranze, aspirazioni e passioni, non più taciute con vergogna ma messe in atto, mostrate e condivise.

Condividiamo allora i nostri pensieri, i nostri ideali, con il mondo, perchè valgono la pena di essere espressi e tramandati.

Condividiamo tutti gli ostacoli aggiuntivi che spesso una donna deve sopportare e superare, perchè ritenuta tale, donna. Parliamo di noi, raccontiamo le nostre storie, affinchè i soprusi cessino.

Shyamala: una scienziata, ma soprattutto un’ispirazione

Lei è Shyamala, una scienziata, ma soprattutto un’ispirazione. È nata in India e a soli 19 anni si è trasferita negli Stati Uniti per studiare alla prestigiosa Università di Berkeley, dove ha portato avanti le sue ricerche sul cancro al seno, diventando una scienziata apprezzata a livello mondiale. Ma era molto più di questo, era anche un’attivista …

Shyamala: una scienziata, ma soprattutto un’ispirazione Leggi altro »

Sara Kayali passa dalle macerie della Siria al primo premio in matematica

Lei è Sara, e passa dalle macerie della Siria al primo premio in matematica. Sara Kayali è una bambina di soli 8 anni, cresciuta in un piccolo villaggio della Siria, a Hazano nella campagna di Idlib. Un villaggio martoriato da una guerra che ha ucciso molte persone e raso al suolo tantissime case. Proprio là, in quell’oasi …

Sara Kayali passa dalle macerie della Siria al primo premio in matematica Leggi altro »

Fabrizia del Balzo: sfida il cancro e diventa imprenditrice

Lei è Fabrizia, sfida il cancro e diventa imprenditrice. In questo periodo, in molti sono costretti a chiudere le loro attività per la crisi economica che questa epidemia ha portato, ma lei, Fabrizia del Balzo, 44enne di Veglie (Lecce), non si lascia intimorire e scommette su se stessa. È affetta da un tumore che l’ha costretta ad …

Fabrizia del Balzo: sfida il cancro e diventa imprenditrice Leggi altro »

Teresa Cherubini: un esempio di grande forza

Lei è Teresa, nota come figlia di Jovanotti, ma è molto più di questo. È una disegnatrice e fumettista di grande talento, amante della fotografia, dei viaggi e dei libri. Non solo, Teresa è una donna di grande forza, ha sconfitto un nemico potente e nefando: il linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. Le è stato …

Teresa Cherubini: un esempio di grande forza Leggi altro »

Anna Muzyčuk: la regina degli scacchi e dei diritti delle donne

La campionessa di scacchi ucraina che ha deciso di non giocare la finale nel 2017 come protesta per i diritti delle donne. Lei è Anna, la vera regina degli scacchi e dei diritti delle donne. Anna Muzyčuk è la campionessa di scacchi ucraina che ha deciso di non giocare la finale Campionato del mondo femminile …

Anna Muzyčuk: la regina degli scacchi e dei diritti delle donne Leggi altro »

L’inimitabile Coco Chanel

Coco Chanel, una donna rivoluzionaria a cui abbiamo dedicato una tazza Oggi, cinquant’anni fa,<strong> il 10 gennaio 1971, ci lasciava l’inimitabile Coco Chanel</strong>. Una donna ribelle, che non ha accettato le regole imposte dalla società, né nella moda, né nella vita. Nata nel 1883, di umili origini, la madre morì presto e il padre se ne andò, …

L’inimitabile Coco Chanel Leggi altro »

Beatrice Zott, la 19enne che accudirà il gregge di Agitu Gudeta

«Custodirò io le sue capre: glielo devo, lei era una di noi». Lei è Beatrice Zott, la 19enne che accudirà<strong> il gregge di capre di Agitu Gudeta</strong>, l’imprenditrice stuprata e uccisa dal suo dipendente. Il sogno di questa giovane ragazza è proprio quello dell’imprenditrice etiope barbaramente uccisa dall’uomo a cui aveva dato un lavoro per …

Beatrice Zott, la 19enne che accudirà il gregge di Agitu Gudeta Leggi altro »

Constance Gore-Booth la contessa generosa e ribelle

La storia della Contessa Markievicz: una donna forte che ha cambiato il suo Paese e le sorti delle donne. Lei è Constance, la contessa generosa e ribelle. Constance Gore-Booth, nacque a Londra nel 1868, figlia di un esploratore artico, baronetto e ricco possidente irlandese, Sir Henry Gore-Booth, famoso filantropo e attento verso i poveri e …

Constance Gore-Booth la contessa generosa e ribelle Leggi altro »