Attualità e cronaca Archivi | IHAVEAVOICE
Home » Attualità e cronaca

Attualità e cronaca

Attualità e cronaca sono denunce di abusi, a volte articoli indignanti, a volte articoli sofferti.

Attualità e cronaca riporta tutte le storie di abusi, violenze fisiche e psicologiche, discriminazioni e stupri, compiuti ai danni delle donne e delle categorie più deboli.

Questa sezione vuole mostrare la crudezza del mondo, la presenza di tutte quelle ingiustizie che ancora sconvolgono e distruggono intere esistenze.
Non abbiamo l’intento di piangerci addosso, o di far prendere in mano i forconi. Semplicemente, se si vuole intervenire verso un qualcosa di abominevole ed ingiusto, bisogna prima conoscerlo.
Bisogna soppesare ogni sordido dettaglio e capirlo, per poi combatterlo.

Denunciamo le ingiustizie, perché crediamo nella giustizia. Crediamo che se alziamo la voce, finalmente, la ruota del cambiamento inizierà a girare. Sospinta dalle nostre mani e dalle nostre urla.

Attualità e cronaca mostra quanto ancora ci sia da fare, da lavorare, per avere un mondo equo, quanto un pensiero pieno d’odio, una volta divenuto azione possa annichilire e distruggere vite innocenti. Racconta che non sono fatti isolati, mostra il pattern dietro un’azione orribile, che spesso rivela schemi di comportamenti tossici e sessisti.

Trasfomiamo insieme tutto questo dolore e questa rabbia in energia creativa, per trasformare questo mondo e questa cultura maschilista in qualcosa di migliore.

Grillo e Ferrara: le donne abusate sempre imputate

La donna abusata è sempre sul banco degli imputati <strong>Giuliano Ferrara </strong><a href=”https://twitter.com/ferrarailgrasso/status/1387265918967762952″ target=”_blank” rel=”noopener”>ritorna sul caso </a><strong>di abuso del figlio di Beppe Grillo</strong>: la donna che subisce un abuso è sempre messa sul banco degli imputati. La si è sempre giudicata per come era vestita, per cosa aveva bevuto, per dove era andata e a che …

Grillo e Ferrara: le donne abusate sempre imputate Leggi altro »

Rape joke e minacce da incel

Terribile Rape Joke su Radio Zoo di 105 e minacce di Incel alle femministe Due attiviste femministe denunciano il terribile <strong><em>Rape Joke</em>  (scherzi sullo stupro)</strong> andati in onda sul programma radio<strong> Zoo di 105</strong> e ricevono <strong>minacce di  stupro gravissime da parte di un gruppo Incel</strong>.</p><h3><br />Il Rape Joke su Zoo  di 105</h3><p><strong>Il racconto di uno …

Rape joke e minacce da incel Leggi altro »

Molestie e Victim Blaming: è ora di dire basta

Ancora molestie e victim blaming: la mentalità maschilista che va fermata.  I social sono pieni di commenti misogini che sminuiscono le molestie e fanno victim blaming, colpevolizzando le <a href=”https://www.infodata.ilsole24ore.com/2020/08/28/perche-non-denunci-5-dati-rispondere-davvero/” target=”_blank” rel=”noopener”>vittime</a>. </p><blockquote><p>“Siamo arrivati ad un punto in cui l’apice massimo della str*nz@ta (perché è una <strong>str*nz@ta</strong>) è l’indignazione per il <strong>cat calling</strong>. Se ad una …

Molestie e Victim Blaming: è ora di dire basta Leggi altro »

CASTELLITTO: “METOO MONUMENTO ALL’IPOCRISIA”

Intervista Castellito Metoo

POLEMICA SULLE PAROLE DI CASTELLITtO: “IL MOVIMENTO METOO È UN MONUMENTO ALL’IPOCRISIA” <p style=”font-size: 16px; font-style: normal; font-weight: 400;”>Forte polemica sulle parole di&nbsp;Castellitto&nbsp;riguardanti il&nbsp;movimento del Metoo:</p> “Se ti mette la mano sulla coscia, gliela sposti, non gli rovini la vita, magari chiedendogli soldi. Il #metoo è il monumento all’ipocrisia.” Queste sono le parole vergognose di chi …

CASTELLITTO: “METOO MONUMENTO ALL’IPOCRISIA” Leggi altro »

Ursula von der Leyen: trattata come una presenza marginale in quanto donna

La Presidente della Commissione Europea trattata come una presenza marginale durante l’incontro con il presidente Recep Tayyip Erdogan. Ursula von der Leyen, la Presidente della Commissione Europea, la carica più importante in Europa e quindi una delle figure più importanti al mondo, <b>è stata trattata come una presenza marginale perché donna</b>. È successo in Turchia, …

Ursula von der Leyen: trattata come una presenza marginale in quanto donna Leggi altro »

Damiano “Er Faina” e il catcalling

Il fenomeno del catcalling commentato da Damiano “Er Faina” <blockquote>“Se vi fischiano per strada, ringraziate!”</p></blockquote><p>Queste sono le parole di un certo “influencer”, <strong>Damiano</strong> detto <strong>“Er Faina”</strong>, seguito da oltre 1 milione di persone su Instagram, ripeto, oltre un milione. Il suddetto ha fatto una serie di storie dove concedeva perle di saggezza come: “Pe’ du …

Damiano “Er Faina” e il catcalling Leggi altro »

io non ci credo: francesco ciarrocchi accusato di stupro

Io non ci credo: Francesco Ciarrocchi difeso sul web dopo le accuse di violenza sessuale a Teramo. <h4>Io non ci credo: giornalisti in difesa dei carnefici</h4>  Un noto ginecologo e politico di Teramo, Francesco Ciarrocchi, è stato messo agli arresti domiciliari, dopo sei mesi di indagini, con l’accusa di stupro.   Arriva l‘indignazione dei cittadini. …

io non ci credo: francesco ciarrocchi accusato di stupro Leggi altro »