dalla magnani a medusa: donne da muse a eroine | IHAVEAVOICE
Home » Blog » dalla magnani a medusa: donne da muse a eroine

dalla magnani a medusa: donne da muse a eroine

da roma a new york, statue di donne simbolo di emancipazione e forza

Dopo secoli in cui alla donna veniva dato il solo posto di musa ispiratrice degli artisti, senza che avesse davvero un suo spazio oltre la bellezza estetica, finalmente qualcosa inizia a cambiare.

 

Proprio questi giorni, in occasione del Festival del Cinema di Roma, è comparsa una statua dell’attrice Anna Magnani, adagiata su una panchina rossa con sotto una miniatura di un red carpet (visibile dal 15 al 25 ottobre). 

 

Si pone così l’attenzione sulla violenza sulle donne, simboleggiata dalla panchina rossa, rendendo omaggio ad una grande artista donna.

 

A New York, invece, davanti la Corte Suprema dove il produttore cinematografico Harvey Weinstein è stato condannato a 23 anni di carcere per abusi sessuali, compare Medusa, in onore del movimento #metoo. 

 

Completamente nuda, imponente ed autoritaria, Medusa stringe nella mano la testa mozzata di Perseo, suo assassino nella mitologia, come simbolo di rivalsa femminile. Una donna che ha ribaltato totalmente le sorti della sua stessa vita, cambiando il finale di quel racconto mitologico che invece la vede morta decapitata.

 

A New York, c’è anche la statua di “Fearless girl” (la bambina senza paura), che sensibilizza sul ruolo femminile all’interno di un ambiente lavorativo quasi esclusivamente maschile e maschilista. 

 

Una bambina che sfida il grosso toro simbolo di Wall Strett, con una targa ai piedi che recita: “Sii consapevole della potenza di una donna in un ruolo di leader. LEI fa la differenza’’.

 

È fondamentale che le donne vengano omaggiate per il loro carattere, la loro forza e le loro capacità, a prescindere dalla loro bellezza, ribaltando quindi la visione della donna che ha dominato l’arte per secoli.  

 

La vera emancipazione delle donne parte anche da questo.

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi