Aava: la sedicenne premier per un giorno | IHAVEAVOICE
Home » Blog » Aava: la sedicenne premier per un giorno

Aava: la sedicenne premier per un giorno

la premier finlandese sanna marin offre l'opportunità alla giovane di provare a prendere il suo posto

Lei è Aava, la sedicenne Premier per un giorno.


Aava Murto ha 16 anni e vive in Finlandia, un Paese guidato per la maggior parte da ministre donne e la cui Premier è Sanna Marin, diventata a 34 anni la più giovane capo del governo nella storia della Finlandia, e il capo del governo più giovane del mondo all’epoca.


La Finlandia è senza dubbio uno dei Paesi al mondo dove la parità di genere è veramente qualcosa di concreto: le donne sono saldamente nelle posizioni di potere e tutto questo è possibile anche grazie all’educazione che si riceve fin da giovani.


È là che Aava, fin da adolescente, ha iniziato ad impegnarsi per la difesa dell’ambiente e dei diritti di genere. 


Ed è là che Sanna Marin ha voluto dare un grande esempio di parità di genere, dando a quella giovane ragazza l’opportunità di prendere il suo posto per un giorno.


Per celebrare la Giornata Internazionale delle Bambine, istituita dalle Nazioni Unite per l’11 ottobre, infatti, Sanna Marin ha lasciato il suo ruolo ad Aava nell’iniziativa di “Girls Takeover”.


Aava quindi ha trascorso l’intera giornata dello scorso mercoledì come Premier della Finlandia, non ha firmato decreti o deciso leggi, ma ha incontrato i membri del governo ed i legislatori, e si è concentrata sulle tecnologie nel divario di genere, spiegando: “L’accesso delle donne alla tecnologia è un importante problema di uguaglianza globale che deve essere preso sul serio. Le ambizioni in materia di parità di genere verranno meno finché le donne verranno messe da parte dall’uso e dallo sviluppo della tecnologia. Anche le ragazze hanno un futuro digitale, ed è per questo che dovrebbero averne voce in capitolo”


Che bello credere nei giovani. Che bello credere nelle donne. 


Aava Murto e Sanna Marin, due giovani donne capaci, decise, consapevoli della loro forza, che danno speranza per un futuro più equo e paritario: le influencer che vorrei!

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi