Lei muore, elogiano lui | IHAVEAVOICE
Home » Blog » Lei muore, elogiano lui

Lei muore, elogiano lui

Veronica Stile muore di Covid, ma il giornalista parla solo della bravura del marito.

Veronica Stile è morta ieri di Covid a soli 30 anni.

Ne dà la triste notizia il giornale locale, Telenova, pubblicando su Facebook un articolo con una sola parola che riguarda strettamente lei (avvocata), poi una frase per glorificare le sue doti tanto apprezzate nella femmina italica, quali: “donna gentile, moglie innamorata e mamma premurosa”, e poi nei 3/4 del testo successivo, è tutta una celebrazione del marito di lei “brillante giovane imprenditore… le sue pizzerie… ex calciatore… il suo centro sportivo” addirittura celebrano il padre di lui, cioè il suocero della donna spirata.


La scomparsa delle donne e il maschilismo italiano:

Insomma, il pater familias ritrova il suo posto d’onore, mentre la donna sparisce nell’ombra dell’uomo.

Neppure la morte di questa donna è abbastanza per renderla protagonista della notizia, il marito è sempre più importante di lei.

Questa è la considerazione che si ha delle donne per troppe persone in Italia: un essere che esiste in funzione del marito


Questo è uno dei tanti aspetti subdoli del maschilismo italiano, talmente radicato da far scomparire le donne, non sono dalle riunioni aziendali, dalle conferenze, dai ruoli importanti… Le fa scomparire anche dai loro stessi annunci mortuari.


Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi