Un segnale universale per comunicare la violenza domestica | IHAVEAVOICE
Home » Blog » Un segnale universale per comunicare la violenza domestica

Un segnale universale per comunicare la violenza domestica

Durante i lockdown la violenza domestica è aumentata, ecco il segnale universale per segnalarla.

È nato un segnale universale per comunicare la violenza domestica. 

Durante i lockdown la violenza domestica è aumentata moltissimo e spesso le donne non riescono a chiedere aiuto, intrappolate in casa con il loro aguzzino.

Con questo gesto semplice, nato in Canada dall’associazione Canadian Women’s Foundationche si sta diffondendo nel mondo, si può comunicare che c’è in atto una violenza domestica, senza farsi sentire dalla persona pericolosa.

Basta farlo dalla finestra a qualche passante, oppure durante una videochiamata ai propri amici o parenti, senza la necessità di dirlo apertamente, ma solo mimando questo gesto:

si tiene la mano aperta con il pollice piegato all’interno, e successivamente si chiude a pugno

L’interlocutore capirà che siete in una situazione di pericolo e dovrà chiamare il servizio Anti-Violenza e Stalking al numero gratuito 1522.

Diffondere questo segnale è importantissimo dunque, non solo a chi potrebbe essere potenzialmente in pericolo, ma a tutti, affinché chiunque veda questo gesto, sappia che deve aiutare la persona allertando il numero 1522.

Diffondete questo video, con l’hastag #SignalForHelp, condividendolo sui social e mandandolo in chat ai vostri amici.

Questo semplice gesto potrà salvare molte vittime.

Nei primi 55 giorni del 2021 sono state uccise 14 donne. Leggi il nostro articolo QUI.

CORSI DI IMPRENDITORIA FEMMINILE

Abbatti i limiti e realizza i tuoi sogni!
CORSI

Scopri Maddy e il Viaggio
tra i Talenti

Il libro di IHAVEAVOICE per piccini ma anche per i grandi!

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi