Vogliono sterminare le donne: ecco gli incel | IHAVEAVOICE
Home » Blog » Vogliono sterminare le donne: ecco gli incel

Vogliono sterminare le donne: ecco gli incel

Andrea Cavalleri arrestato perché voleva sterminare le donne

“Voglio fare una strage a una manifestazione di femministe… Le donne moderne sono senza sentimenti, bambole di carne da sterminare”.

 

Eccoli, gli incel.

 

Lui è Andrea Cavalleri, un 22enne di Savona, arrestato dalla Digos ieri per associazione con finalità di terrorismo e propaganda e istigazione a delinquere.

 

Era un razzista negazionista che odiava gli ebrei e le donne e incitava i suoi adepti a fare delle stragi.

 

Ha aperto un gruppo su Telegram con 400 iscritti, dove inneggiava a fare delle sparatorie a scuola, anche sacrificando la propria vita e, secondo gli inquirenti, era pronto a fare un attacco.

 

In casa sua c’erano delle armi di proprietà del padre, sequestrate cautelativamente a luglio scorso proprio perché gli inquirenti avevano capito la pericolosità del ragazzo.

 

Oltre a lui, c’era un minorenne con cui gestiva il gruppo e sono state indagate altre 12 persone a Genova, Torino, Cagliari, Forlì-Cesena, Palermo, Perugia, Bologna e Cuneo.

 

Questi ragazzi appartengono alla corrente degli Incel, ovvero gli «involontariamente celibi». Sono odiatori di donne, che istigano alla violenza nei loro confronti. Sono convinti che la colpa dei loro fallimenti relazionali sia colpa delle donne, che considerano inferiori e “poco di buono”. In America gli incel hanno già commesso diversi stragi, uccidendo oltre 80 donne, e per questo motivo hanno chiuso tutti i loro siti e le loro pagine. La loro corrente di pensiero porta ad atteggiamenti psicotici, già ampiamente analizzata dagli psicologi.

 

Noi avevamo fatto un articolo di denuncia verso queste pagine per chiederne la chiusura (vedi QUA), tuttavia, non solo queste pagine sono ancora presenti, ma ci hanno attaccato, diffamandoci e alcune pagine di Instagram ci hanno anche aizzato contro centinaia di ragazzini dagli 11 ai 17 anni, che ci stanno insultando e minacciando da mesi ormai (ne avevamo parlato QUA).

Non solo, facendo una segnalazione di gruppo, hanno anche fatto cancellare dei nostri post, accusandoci falsamente di istigazione alla violenza

Il nostro post cancellato
Comunicazione di cancellamento

Gli incel sono pericolosi, e la cosa più preoccupante è che insinuano i loro pensieri tossici nella mente dei più giovani, che diventano aggressivi e misogini.

 

Non si può restare a guardare, queste pagine vanno fermate, i genitori avvertiti e questi ragazzini vanno rieducati.

Scopri Maddy e il Viaggio
tra i Talenti

Il libro di IHAVEAVOICE per piccini ma anche per i grandi!

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi