violenza e Patriarcato: Condannato ma rieletto Presidente | IHAVEAVOICE
Home » Blog » violenza e Patriarcato: Condannato ma rieletto Presidente

violenza e Patriarcato: Condannato ma rieletto Presidente

Giulio Ferrara, dopo la condanna per violenza, viene rieletto Presidente del Consorzio Trasporti Basilicata.

Cosa succede in Italia quando un uomo viene condannato in via definitiva per violenza sessuale?

 

Rieletto dopo Condanna per Violenza

Semplice, gli danno una breve pena di 2 anni e 6 mesi, e poi lo rimettono al vertice della società dove aveva perpetrato quello stupro, con l’incarico di Presidente.

Giulio Ferrara, condannato per violenza sessuale.

Violenza in Italia

Mentre la donna che ha subito quella violenza e che era una dipendente di quella società, presumibilmente, o accetta di avere il suo stupratore come capo, o se ne va.

 

In America chi perpetra violenze sessuali ha la carriera rovinata, per sempre.

 

In Italia, tra un po’ ti promuovono, mentre le donne, vittime, si ritrovano con la loro carriera rovinata. Anzi, le donne, in Italia, si trovano spesso con la carriera rovinata solo per il fatto di restare incinta, quindi figuriamoci.

 

Poi cosa succede? Per fortuna c’è stata una rivolta, su cui è intervenuta anche la Ministra De Micheli, che dichiara: “Apprendo dai giornali che il signor Giulio Ferrara è stato rieletto presidente del Consorzio trasporti Basilicata, pur a seguito di una condanna in via definitiva per violenza sessuale su una dipendente. Sono sgomenta come donna, prima ancora che come Ministra dei Trasporti.”

Ministra dei Trasporti, Paola De Micheli

Violenza e Femminismo

E qui arriva la chicca, una donna commenta la dichiarazione della Ministra con queste parole: “Le sue parole sono talmente prive di senso e pregiudizievoli, che bisogna solo compatirla.

Frase sessista da parte di una donna.

Ecco, Signore e Signori, questo è il Patriarcato.


Per coloro che dicono che il femminismo non serve, che il patriarcato non esiste perché le leggi sono uguali per tutti, eccolo, il Patriarcato il tutto il suo subdolo e infimo splendore:

Uomini che commettono crimini atroci su donne, che ricevono pene ridicole – in America si arriva a dare 20 anni, qui 2 anni e una pacca sulla spalla!

Uomini che commettono crimini atroci su donne, che tornano alla loro vita normale, a fare carriera, ricoprendo posizioni di potere, per di più per incarichi pubblici.

Donne che subiscono crimini atroci da parte di uomini, che si ritrovano con la vita e magari la carriera rovinata, ottenendo una “giustizia” che tutto sa, fuorché di giustizia.

Donne che difendono uomini che commettono crimini atroci su donne, insultando le donne che cercano di difendere le vittime donne.


Tutto questo, e molto altro, Signore e Signori, è il Patriarcato.

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi