Voci di Donna: una mostra per sensibilizzare nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne | IHAVEAVOICE
Home » Blog » Voci di Donna: una mostra per sensibilizzare nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne

Voci di Donna: una mostra per sensibilizzare nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne

Artiste donne in mostra, affrontano la violenza sulle donne per il 25 novembre.

1 donna su 20, dai 15 in su, è stata stuprata.

 

1 donna su 10, ha subito qualche forma di violenza sessuale.

 

Questo è quello che accade in Europa.

 

8 su 10 donne vittime di femminicidio conoscevano il killer.

 

1 su 2 è stata uccisa dal partner o da un ex.

 

1 donna uccisa ogni 2 giorni in famiglia durante il lockdown, triplicando i casi.

 

119,6% l’aumento delle richieste di aiuto al 1522 tra marzo e giugno 2020.

 

Questo è quello che accade in Italia.

 

E questi dati parlano solo delle violenze più gravi, come femminicidi o stupri, a questi vanno aggiunte le violenze psicologiche ed economiche, fenomeni con pesanti conseguenze ancora troppo poco contrastati.

 

Oggi, 25 Novembre, Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, vogliamo alzare la nostra voce per dire basta alle violenze genere.

 

Basta femminicidi, basta stupri, basta molestie.

 

Vogliamo rispetto e parità.

 

Vogliamo la sicurezza che ci meritiamo.

 

È per questo che abbiamo organizzato la mostra Voci di Donna, per sensibilizzare su questo tema.

 

Una mostra composta di opere di sole artiste donne, donne che, come ognuna di noi, ha subito sulla propria pelle il maschilismo tossico che in molti casi si respira in Italia.

 

Ognuna di loro ci racconta la sua visione di cosa vuol dire essere donna in una società che spesso ci toglie la dignità, la sofferenza che questo comporta, i segni sull’emotività, ma soprattutto si vuole lanciare un segno di forza e di speranza, perché, alla fine, le donne hanno la straordinaria capacità di rinascere.

 

Le opere in mostra hanno anche ispirato una serie di poesie, disponibili su cartoline che si possono acquistare nella nostra galleria (clicca QUI).

Inoltre, oggi inauguriamo la Galleria Ihaveavoice, un mezzo per supportare le artiste donne, nell’ottica di empowerment femminile che è da sempre un punto fermo per Ihaveavoice (clicca QUI).

 

La mostra doveva svolgersi presso la suggestiva Sala Montani della Casa dei Diritti di Milano, inserita nel Palinsesto dei Talenti delle Donne, con il patrocinio del Comune di Milano, ma la situazione emergenziale del Covid ha reso impossibile lo svolgersi dell’evento.

 

La mostra sarà quindi virtuale, attraverso immagini e video esposte sui nostri canali (Facebook: clicca QUI, Instagram: clicca QUI, Twitter: clicca QUI, Youtube: clicca QUI).

Collegatevi con noi durante tutta la giornata, per vedere le bellissime opere delle nostre artiste.

 

Inoltre, per l’occasione, alle ore 19.00 faremo una diretta Instagram per parlare di questi temi, con un’ospite di eccezione: la Presidentessa delle Pari Opportunità del Comune di Milano, Diana De Marchi.

 

Infine, ultime ma non ultime, ringraziamo Lara Agnoletti, Greta Valentina Galimberti di Trendiest News (clicca QUI) e Lisa De Pompeis di LDP Consulting (clicca QUI), tre donne imprenditrici che, grazie al loro fondamentale sostegno, hanno reso questo progetto possibile.

 

Professioniste donne che, oltre alla bravura, hanno un’etica e una solidarietà da ammirare e da prendere ad esempio.

Nel corso della mia vita ho subito discriminazioni sia come donna che come professionista: troppo intraprendente, troppo ambiziosa, troppo aggressiva, troppo… bionda!

Nonostante questo non ho mai smesso di combattere e ho costruito una carriera di successo, fino a fondare la mia agenzia di comunicazione, LDP Consulting.

Non dobbiamo tacere, non dobbiamo arrenderci mai e per questo motivo ho scelto di sostenere IhaveaVoice. Insieme possiamo cambiare le cose, facciamo sentire la nostra voce!

Lisa De Pompeis

di LDP Consulting.

Ho sempre cercato nel mio piccolo di aiutare le amiche che avevano fidanzati violenti, perché nessuno dovrebbe avere il diritto di maltrattare un altro essere umano. Anche io ho, poi, provato sulla mia pelle cosa significa avere un legame tossico che si spaccia per affetto e sfocia nel maltrattamento, nell’aggressione e nella persecuzione e sono ancora più determinata alla lotta contro la violenza sulle donne. Sono onorata che IhaveaVoice abbia accettato Trendiest News come media sponsor di questo evento, perché ogni mattoncino aggiunto alla sensibilizzazione avvicina le donne al momento in cui non saranno più costrette a subire queste ingiustizie da parte degli uomini.

Greta Valentina Galimberti

di Trendiest News.

trendiest news

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e le disparità di genere, per creare un mondo migliore.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi